Nefrologia

Chi é e quando rivolgersi al nefrologo?

Il nefrologo è il medico specializzato per la diagnosi, il trattamento, la prevenzione e la cura del rene. Si occupa infatti di tutti quei disturbi che colpiscono la funzionalità renale ma anche delle malattie del metabolismo dei minerali e delle patologie che possono insorgere e arrecare danno a questo apparato. La cura e la prevenzione in questo campo sono fondamentali.

In presenza di quali disturbi o patologie é necessario rivolgersi al nefrologo?

Alcuni esempi dei disturbi più frequentemente trattati dal nefrologo sono: calcoli ai reni, insufficienza renale acuta e cronica, ipertensione, malattie renali croniche e rene policistico.

In cosa consiste la visita nefrologica?

Con la visita ambulatoriale il nefrologo esegue un’accurata anamnesi e un’importante valutazione della storia medica e familiare del paziente; può fisicamente visitare il soggetto e può poi completare la visita richiedendo accertamenti specialistici quali analisi del sangue o delle urine, ecografia renale o radiografie. La visita dal nefrologo non comporta alcuna procedura invasiva ed é utile al fine di individuare la cura o il trattamento migliori per la risoluzione o il contenimento del disturbo.

Gli Specialisti:

Dott. Gianluca Marchi

Consulta il curriculum

Richiedi informazioni gratuitamente: